Perché comprare un immobile in Toscana?

Ecco qualche motivazione e un paio di novità direttamente dal 2014

La Toscana, una delle regioni italiane più conosciute anche all’estero per la sua bellezza, per l’unicità del suo paesaggio collinare e per i piccoli borghi cosparsi di storia. In realtà, sempre più spesso la Toscana viene scelta come mèta degli acquisti per investimento, non solo da parte degli stranieri ma anche degli italiani.

Betti Immobiliare
Ma perché comprare un immobile in Toscana? Le motivazioni sono sicuramente tante. C’è chi vuole comprare una seconda casa in cui passare le vacanze, e il tempo libero. Dopotutto, per visitare la Toscana, la sua arte e le sue bellezze la gente arriva da tutto il mondo. C’è chi invece sceglie proprio di cambiare vita e di prendere un casolare in campagna per iniziare una nuova attività commerciale. O più semplicemente, potrebbe essere interessato a comprare un immobile in Toscana, chi in questa regione già ci vive.
Ognuna di queste motivazioni ha una sua ragion d’essere, ma per chi è inesperto e inizia a comprare un immobile per la prima volta, o per chi magari non conosce molto la zone decidere da dove iniziare la ricerca e chi sono le persone davvero affidabili non è semplice. Le variabili sono molte iniziando dal prezzo, per continuare alla posizione, fino alle questioni più prettamente burocratiche.
Ad esempio, per quanto concerne l’ultima delle tipologie di cui abbiamo parlato poco sopra, per l’acquisto di immobili come prima casa, dal 1 gennaio 2014 è possibile usufruire di agevolazioni fiscali, come l’aliquota per l’imposta di registro al 2%. Ma non tutti sanno che questo vale solo per certe tipologie di immobili che sono registrati con un determinato codice al catasto.
Oppure, se sei interessato all’acquisto di una seconda casa in Toscana potrebbe essere interessante sapere che con le nuove leggi, entrate in vigore all’inizio del 2014, acquistare da un privato è diventato più conveniente dato che rispetto a prima si riesce a risparmiare un 1%, che nelle cifre che riguardano l’acquisto di una casa ha il suo peso.
Quindi, rivolgersi a un’agenzia con un’ottima conoscenza del territorio toscano ed esperienza pluriennale nel settore, è uno step fondamentale dato che saranno maggiori le persone che vi si rivolgono per la vendita di svariate tipologie di immobili.

Betti Immobiliare ToscanaNon solo, spesso è meglio scegliere agenzie immobiliari che si siano specializzate in una zona specifica e magari in una tipologia di acquisto particolare in modo da avere una consulenza approfondita e in grado di spaziare in tutti gli aspetti critici che riguardano la compravendita di immobili in Toscana.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>