Cialde o capsule per il Caffè: un prodotto indispensabile nelle case degli Italiani

Quando si tratta di farsi un espresso a casa la scelta tra capsula e cialda per il caffè è spesso difficile.

È una questione di gusti direte voi. Certo ma dobbiamo tenere conto anche di altre caratteristiche. Vediamo qualche informazione in più su questi due prodotti.

La capsula per il caffè è un contenitore molto piccolo realizzato in rigido alluminio o plastica e contiene una quantità standard di caffè. Si differenzia dalla cialda perché questa è composta da un filtro di carta non rigido dove all’interno troviamo la nostra macinatura di caffè.

Capsule di Caffè

Entrambe sono oggigiorno molto utilizzate, e sono nate tantissime macchine per espresso adatte all’una piuttosto che all’altra.

Ma vediamo come sono realizzate:

-          Capsule per Caffè: sono confezionate in atmosfera protetta in una forma cilindrica e la composizione dell’involucro (Plastica o Alluminio) non ha permesso finora il riciclo per la difficoltà di dividere l’involucro stesso dal caffè contenuto.

-          Cialde per il Caffè: sono realizzate con apposite macchine confezionatrici per caffè, come quelle che potete vedere al link http://www.omag-pack.com/glossario/87-confezionatrici-caffe.html, che dosano il caffè e lo pressano all’interno di due fogli di carta. Questo permette di smaltire il prodotto totalmente nell’umido e di garantire quindi un totale rispetto per l’ambiente che non viene sovraccaricato di alluminio o plastica.

La diffusione di questi prodotti è relativamente recente. Le più giovani sono le capsule, diffuse dai primi anni 2000, hanno riscosso subito un grande successo commerciale, grazie al costo contenuto delle macchine, alla facilità d’uso e alla comodità della confezione. Tra gli svantaggi però ci sono il prezzo piuttosto elevato delle capsule e la completa incompatibilità dei vari sistemi in commercio.

Se parliamo delle cialde invece, esse si sono diffuse prima del 2000, e vantano una comodità nell’utilizzo non indifferente: il filtro di carta preconfezionato infatti può essere utilizzato sia nella moka tradizionale sia in macchine dedicate e anche in macchine di produttori diversi, questo ovviamente rende le cialde un prodotto molto utilizzato e pratico.

Il confezionamento di questi prodotti avviene tramite macchinari dedicati: le macchine confezionatrici di caffè come quelle realizzate dall’azienda Omag-Pack.

Confezionamento delle cialde

Queste confezionatrici vengono progettate in base alle richieste del singolo produttore, tarate secondo le indicazioni sulla quantità di caffè, la dimensione del filtro e altri parametri. Questo permette di avere prodotti che conservano appieno l’aroma del caffè e ci permettono di gustarlo tutti i giorni sulla nostra tavola.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>